Su di me

Tanti miei cari amici mi hanno sempre detto:

“tu hai il fuoco dentro”

Per anni ho cercato di capire cosa nel profondo volessero dire quelle parole. Finalmente, nell’ottobre del 2016, sono riuscita a dare voce a quella frase quando quel fuoco l’ho sentito dentro. 

Come un uccellino in gabbia, vittima di una società che vuole tutti con il lavoro fisso, la famiglia formata e uno stipendio sicuro, stavo conducendo quella che per le persone intorno a me poteva sembrare una vita perfetta, con un contratto a tempo indeterminato nel centro della mia città natale, fidanzata da tanti anni e con una passione forte. 

Eppure, c’era questa voce dentro di me che diceva che non poteva essere tutto lì.

Mi chiamo Jenny, amo ballare, viaggiare e stare a contatto con le persone, e nel 2016 ho iniziato a vivere la mia seconda vita. 

Guidata da una forte curiosità, ho deciso di esaudire il sogno che da teenager avevo messo da parte:

diventare animatrice turistica.

Il mio desiderio era quello di stare in mezzo alla gente continuando a coltivare la mia passione più grande: la danza. L’hip hop mi ha accompagnata per tantissimi anni e dopo gare, competizioni, spettacoli e anni di insegnamento ho capito di aver bisogno di qualcosa di più, dovevo perdermi per darmi la possibilità di ritrovare una me stessa più consapevole. Avevo fame, fame di conoscere, scoprire cosa avrei trovato al di là di una sala di danza e le mura di casa.  

Così ho mollato tutto ed è iniziata la più grande avventura della mia vita. 

Che ruolo ricopro nel mio lavoro?

Non mi identifico in un solo ruolo, mi piacciono tutti!! Amo stare con i bambini e inventare giochi o laboratori da fare al mini-club, mi piace il fitness e mi piace far divertire gli adulti. Stare sul palco è tra le mie cose preferite e vado d’accordo con le responsabilità. Sono come il Jolly in un mazzo di carte: so adattarmi in qualsiasi situazione!

Sono una sognatrice, una ribelle e per questo tutto ciò che è ordinario non fa per me. 

“La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità!

Ho aperto questo blog perché a distanza di 5 anni da quel giorno, in cui ho trovato il coraggio di cambiare la mia situazione, sento il forte desiderio di condividere tutto quello che ho vissuto e sto continuando a vivere, facendo “il lavoro più bello del mondo” e soprattutto valorizzarlo agli occhi di tutti. 

Troverai avventure lavorative, storie di viaggio, consigli e racconterò di come sono riuscita ad unire le due mie più grandi passioni.   

Buona scoperta 🙂 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: