Mini guida per un mini club felice

Se hai visitato la sezione su di me saprai già che non mi piace identificarmi in un unico ruolo. Amo, piuttosto, definirmi l’Animatrice con la A maiuscola, in quanto mi piacerebbe rappresentare questo lavoro in toto. Con l’imminente inizio della stagione estiva l’ultimo articolo pre-partenza vorrei dedicarlo al mini club, uno dei ruoli, a mioContinua a leggere “Mini guida per un mini club felice”

Danilo e il potere più grande del mondo

La persona che vi presenterò oggi è stata fondamentale nel mio percorso poiché la prima ad aver creduto nelle mie potenzialità. Lui è Danilo, 39 anni di cui 12 in animazione, ed è stato il primo viso che mi ha accolto quando, piena di paure, sono arrivata alle Maldive. Quella che state per leggere èContinua a leggere “Danilo e il potere più grande del mondo”

Campeggio, Hotel o villaggio turistico?

L’animazione turistica cambia insieme alle strutture ricettive? Le strutture turistiche, prima che l’animazione prendesse piede, erano popolate da persone che andavano in vacanza per rilassarsi e staccare la spina. Soggiornare, però, all’interno di una struttura senza ricevere alcun servizio aggiuntivo poteva risultare un po’ monotono così vennero inserite le prime figure d’intrattenimento. Inizialmente si trattavaContinua a leggere “Campeggio, Hotel o villaggio turistico?”

Sara: l’ospite che ama la vita da villaggio

Da quando è nato animainviaggio ho sempre raccontato storie di altri colleghi che hanno intrapreso la strada dell’animazione. Oggi, invece, vorrei mostrare il punto di vista di chi sceglie per ogni sua vacanza una struttura in cui sia presente l’intrattenimento. Sappiamo quanto sia importante per un villaggio turistico e per l’agenzia d’animazione che con essoContinua a leggere “Sara: l’ospite che ama la vita da villaggio”

Stage di formazione: regole e consigli

Quali sono i passi per diventare animatore turistico? Abbiamo parlato di tipologie diverse di agenzie, dei ruoli presenti in un’equipe e della valigia dell’animatore. Oggi invece, vorrei parlare dei primi passi per diventare intrattenitore. Dopo aver inviato il curriculum e aver affrontato un primo colloquio telefonico, l’agenzia in questione vi inviterà allo stage di formazione. Continua a leggere “Stage di formazione: regole e consigli”

8 meraviglie sotto il cielo d’Irlanda

“Color verde Irlanda, color rosso Galway” Un post di Instagram pubblicato due anni fa, mi riporta alla mente tutte le intense, travolgenti ed emozionanti sensazioni provate durante questo viaggio. Soprannominata “l’Isola di Smeraldo” per il suo paesaggio verde, tra me e l’Irlanda è stato amore a prima vista. Era settembre e stavo programmando il mioContinua a leggere “8 meraviglie sotto il cielo d’Irlanda”

Eletta e la sua lista di sogni

Quella che vi racconto oggi è una storia un po’ diversa. Vi ricordate quando vi dicevo che una delle mie più grandi passioni è ballare? Nel periodo in cui insegnavo danza, ho incontrato una ragazza che mi ha dato fin da subito l’impressione di avere una reale passione per questa disciplina, di essere estremamente focalizzataContinua a leggere “Eletta e la sua lista di sogni”

Quali sono i ruoli in un’equipe d’animazione?

Oggi tratteremo un argomento molto importante per chi muove i primi passi nel mondo dell’animazione. Se avete letto il mio articolo “5 trucchi per diventare un buon animatore” vi ricorderete sicuramente che una delle prime domande che vi fanno i reclutatori quando arriva la chiamata è: “Che ruolo ti piacerebbe ricoprire?”. Solitamente c’è chi haContinua a leggere “Quali sono i ruoli in un’equipe d’animazione?”

Il capodanno dell’estate… in villaggio

Nelle frenetiche settimane che precedono il Ferragosto si usa dire tra gli animatori: “quando passeremo il 15 di agosto sarà tutto in discesa!”. Anche se totalmente sbagliata, la sensazione che si prova è esattamente questa: nonostante alla chiusura dei villaggi manchino ancora due mesi, una volta passato il Ferragosto la stagione sembra finita. Ma duranteContinua a leggere “Il capodanno dell’estate… in villaggio”

Elena e la sua “vita da Animatrice”

Uno degli obiettivi di questo blog è anche quello di raccontare storie di colleghi che, come me e per diverse ragioni, hanno intrapreso e portato avanti questo percorso con passione e determinazione. C’è chi l’ha fatto per una stagione, chi per più di una e chi invece ha fatto dell’animazione turistica la propria filosofia diContinua a leggere “Elena e la sua “vita da Animatrice””